Ti ricordi…?

questo era il mio tavolo, queste erano le mie sedie nella casa quando ero bambina. Oggi sono nella mia casa di campagna, più o meno in buone condizioni. Li usiamo da almeno 40 anni. Nel cassetto ci sono sempre state le posate, allora e oggi. Certi oggetti sopravvivono al tempo, altri soccombono, altri ritornano. Molti…

Annunci

Spiegazioni

"Viviamo in una società dominata dalle frustrazioni. La sensazione prevalente è quella di trovarsi in un ambiente in cui ci si sente esclusi, ci si sente insicuri, si ha paura. Si accumula così la frustrazione, che poi diventa rabbia. E la rabbia sa a cosa porta? Porta alla voglia di spaccare tutto. Il nostro tempo…

Sono stanca

Ieri ho letto un articolo e sommariamente diceva che le persone che stanno male alla domanda "come strai?" Rispondono semplicemente "sono stanco" invece di dire "sto male" e quindi dover spiegarne i motivi. Anch'io in questo periodo sono stanca. Sono stanca perché per anni ho cercato la luce infondo al tunnel, ho cercato il fondo…

Esistono gli angeli

Oggi ho passato un momento di vera disperazione. Non mi ero mai sentita così triste e sola, abbandonata da tutti. Non so neanche descrivere lo stato di profonda disperazione che ho attraversato. La profonda solitudine che ho provato. Qualcuno deve avermi sentita. Qualcuno deve aver provato pietà perché ha messo sulla mia strada una persona…

Terremoto interiore

Puoi indossare una candida veste che nasconde tutto, ma dentro? Dentro come realmente sei? Nascondersi sempre dietro ad una maschera e non svelarsi mai. Una maschera di immenso dolore, una maschera di incomunicabilità e incomprensione. Una maschera di immensa solitudine che nessuno riuscirà mai a scalfire. La felicità infondo non è che una chimera. Il…

Manco da molto

Avevo iniziato a scrivere qui per necessità impellente che poi si è esaurita come si è presentata. In questo momento ho difficoltà a capire chi sono e cosa voglio. So che sono di fronte ad un nuovo inizio e ad una nuova me. Rimango molto scossa quando gli altri non si accorgono che sono cambiata.…

Incoraggiare

Fin'ora non avevo mai pensato a quanto fosse maschilista e non so nemmeno io cosa mio padre. Ogni giorno mi esortava a trovarmi un marito ricco. Non mi esortava mai a credere in me stessa, non esaltava mai le mie qualità, semplicemente mi chiedeva di scegliere un uomo da spennare. Non vi dico la sua…

Io ci sto

In questo momento io ci sto. Partirei domani. Anzi datemi 3 giorni per selezionare 30 libri, è una valigia con qualche vestito, poi partirei anche sola, anche se la mia famiglia mi mancherebbe davvero dopo 3 giorni. Sole, scivolo, nuotate e tanta lettura, non desidero davvero altro, sono davvero stressata da questa vita e sarei…

Le parole che non dici

Ho un bel selfie con 18 persone sorridenti e felici, 2 giorni di risate e bei momenti, una voglia pazza di raccontare al mondo intero quanto sono felice e quanto sono stata bene. Eppure... eppure su Facebook non voglio pubblicare questa foto perché non voglio che alcuni la vedano e sappiano che nonostante tutto ho…